Seleziona una pagina

Benvenuti

Il Club Friulano Veicoli d’Epoca è un’associazione, senza fini di lucro, con lo scopo di praticare e diffondere la ricerca, il corretto restauro e l’uso dei veicoli d’epoca.

É federato A.S.I.

Lettera del Presidente ASI

Variazione Indirizzo Club

Leggi il testo

Ai Presidenti
CLUB FEDERATI ASI

Oggetto: Commissari tecnici di Club e “Norme attuative, a uso del CT di Club, per un corretto rilascio dei CRS” auto.

Cari Presidenti,

il rapporto con le Istituzioni, in fase di approvazione della legge finanziaria 2020, è stato serrato e proficuo. Abbiamo rappresentato le nostre tantissime attività di tutela e promozione del motorismo storico e dimostrato qual è lo spirito che muove ASI e la serietà con cui affrontiamo le tematiche che ci riguardano. Siamo stati recepiti come meritiamo e cioè come interlocutori seri ed affidabili. Per quanto riguarda le certificazioni di rilevanza storica che rilasciamo in base alle normative vigenti ed hanno valore pubblicistico abbiamo assicurato la massima collaborazione con la Motorizzazione per una tutela sempre più attenta dei veicoli di interesse storico e collezionistico in modo che gli stessi non solo rispettino le caratteristiche di originalità necessarie ad essere considerati tali al momento del rilascio del certificato stesso ma che le conservino nel tempo. Inizierà, spero presto, un tavolo di lavoro con la Motorizzazione per sbloccare questa ed altre problematiche che riguardano i veicoli storici come quelle delle revisioni dei veicoli ante 60. Entro breve sarà peraltro di nuovo al vaglio del parlamento il Codice della Strada e in vista dello stesso il dialogo con le Istituzioni sta continuando per far conoscere la nostra realtà a tutte le parti in causa.

In allegato troverete le “Norme attuative, a uso del CT di Club, per un corretto rilascio dei CRS” approvato dal Consiglio Federale su proposta della Commissione Tecnica Nazionale Auto. Questo documento verrà completato dall’elenco dei Commissari Tecnici di Club i cui nominativi sono stati proposti dai Club Federati e approvati dal Consiglio Federale ASI abilitandoli alla verifica dei mezzi da certificare. L’elenco sarà trasmesso alla Motorizzazione ed aggiornato, ove sia necessario, con cadenza semestrale. Il Regolamento è uno strumento nel quale il Commissario troverà indicazioni pratiche e utili per la compilazione della domanda di certificazione e della propria relazione nonché suggerimenti sul materiale iconografico e/o documentale da allegare alla richiesta. E’ stato pensato nell’ottica di rendere maggiormente omogenee le attività dei Club fornendo al contempo una serie di utili indicazioni al Commissario Tecnico che prenderà in carico la pratica. Inizierà a breve il percorso formativo dei Commissari Tecnici di Club a cura della Commissione Tecnica Nazionale che potrà chiarire ogni eventuale dubbio. Per qualsiasi necessità i componenti della CTNA compresi gli esperti di marca e modello saranno ovviamente a disposizione dei Commissari Tecnici di Club anche al di fuori dei momenti di formazione previsti. Alcuni passaggi delle norme di rilascio CRS sono stati valutati insieme alla Motorizzazione. Anche la disponibilità di fornire loro l’elenco dei Commissari Tecnici ASI è stato considerato come segnale della nostra serietà mirata a trovare un percorso comune di garanzia e trasparenza. Il testo del regolamento non è scolpito sulla pietra, ma mano a mano che procederanno gli incontri formativi con i CT di Club potrà essere rivisto e migliorato. A quello proposto dalla CTNA seguiranno quelli riservati agli altri settori.

Qualora non aveste già sottoscritto ed inviato il modulo con l’indicazione del CT di Club per ciascun settore Vi invito a farlo nel più breve tempo possibile al fine di non interrompere le attività certificative e creare disagi ai tesserati. Come concordato col Consiglio Federale Vi chiedo di farci pervenire la segnalazione dei nominativi dei CT di Club entro e non oltre il 17 febbraio, in modo da poterli ratificare nella riunione del Consiglio Federale che si terrà nella seconda metà di febbraio. Dal primo marzo potranno essere evase solo le domande di CRS predisposte dai Commissari facenti parte dell’elenco suddetto.

Certo che comprendiate lo spirito del lavoro che stiamo facendo Vi porgo i miei più cordiali saluti.

Torino, 28 gennaio 2020,

Il Presidente Alberto Scuro

Avviso ai Soci. L’indirizzo della Sede del Club in Udine è Via Feletto n. 73 c/o palazzina dell’ACI.

Per la partecipazione a tutti gli Eventi programmati i Sigg. Soci sono pregati di dare la propria adesione almeno 10 gg. prima della data in Calendario per motivi Organizzativi, rivolgendosi personalmente o telefonando presso la Sede (tel. 338 8776293) il venerdì (orario 9:30-12 e 15-17:30), o in alternativa, telefonando al 0432 720185 dal lunedì al giovedì  dalle ore 15 alle 18.

      Si precisa che le trasferte in pullman verranno effettuate solo al raggiungimento di una adeguata quota di partecipanti.

Inoltre si segnala che la Sede sarà aperta ai Soci per incontri di aggregazione, senza servizio di Segreteria, ogni 1° giovedì del mese alle ore 20:30.

Gli eventi e il gruppo del Club

il gruppo Facebook è chiuso e riservato ai soci che ne fanno richiesta di iscrizione.
Gruppo FacebookIscriviti